Associazione Specialisti Osteoarticolari Nazionale

Title Image

Lettera del neopresidente Sergio Gigliotti agli associati

Lettera del neopresidente Sergio Gigliotti agli associati

Cari soci,

nel corso del V Congresso Nazionale , svoltosi a Napoli dal 14 al 16 ottobre 2015, si sono tenute le votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo, che guiderà la nostra associazione nel biennio 2016-2017. I soci presenti hanno voluto darmi la loro fiducia  riaffidandomi il mandato di presidente che già ho ricoperto quattro anni orsono: ricomincio con lo stesso entusiasmo di allora e l’esperienza maturata in quell’occasione mi sarà certamente utile per affrontare, con l’aiuto di tutti i nuovi componenti degli organi associativi, le nuove sfide che la nostra Società vorrà vincere.

Il mio compito sarà certamente facilitato dalla strada tracciata e dai risultati ottenuti negli ultimi due anni dal Consiglio direttivo uscente, guidato brillantemente da Giuseppe Santè. L’impegno messo in campo ha dato frutti evidenti a tutti: il numero degli associati ha superato quota 530, due studi multicentrici sul dolore osteoarticolare cronico generalizzato sono stati pubblicati su riviste prestigiose ed un terzo sul dolore cronico localizzato è in via di pubblicazione, numerosi Convegni sono stati organizzati dai rispettivi referenti  in diverse regioni italiane,  la considerazione dell’ASON presso i colleghi specialisti delle nostre branche è notevolmente cresciuta, il credito guadagnato presso le Aziende farmaceutiche ci ha permesso di realizzare numerose attività formative e di aggiornamento scientifico e di programmarne altre già nei prossimi mesi.

La partecipazione  attiva degli associati nel Workshop di Firenze dello scorso anno e nel Congresso Nazionale di quest’anno, sia durante le discussioni che nelle sessioni ai tavoli di lavoro e nelle esercitazioni pratiche mi ha ulteriormente convinto che il successo della nostra società risieda proprio nel coinvolgimento di tutti “alla pari” su problematiche di interesse comune perché scaturite dallattività quotidiana nei nostri ambulatori e bisognose di  soluzioni giuste da trovare assieme. Ed è per questo che vi invito a proporre al Consiglio Direttivo, tramite i vostri rispettivi referenti regionali, iniziative che gradireste veder intraprese: vi assicuro il mio personale impegno per  cercare di realizzarle.

Ho intenzione di promuovere nuovi studi multicentrici per rafforzare la nostra visibilità scientifica, di implementare il sito www.ason.it con altre schede computerizzate di valutazione clinica dei nostri pazienti oltre a quelle già presenti sull’osteoporosi e sulle infiltrazioni d’anca, di aumentare l’interattività del sito stesso, di rafforzare la nostra presenza in alcune regioni nelle quali siamo poco rappresentati, di sensibilizzare i medici di medicina generale alle  attività dell’ASON, di organizzare incontri congiunti con altre società scientifiche, di pubblicizzare maggiormente la nostra immagine presso l’opinione pubblica attraverso i comuni mezzi di comunicazione, compresi i social networks.

Il lavoro sembra impegnativo  ma sono certo che con la vostra collaborazione  tutto risulterà più semplice perché supportato dallo spirito di amicizia, rispetto ed etica che ha contraddistinto, sin dalla sua nascita, la nostra associazione.

Cordiali saluti

Sergio Gigliotti